Fatevi una dose di Neuroni!

L’italiano medio pensa che ogni cosa abbia un prezzo, ragion per cui consiglio a queste persone di guardarsi dentro e a indignarsi da sole, ultimamente sembrano tutti impazziti anche gente che fino a ieri di politica non ne capiva un cazzo, siccome sono disonesti nella vita, credono che l’onestà non sia parte della politica, perché sporca e ricca di intrighi, lo credono perché loro non riescono ad esserlo nella vita che gli ha insegnato l’avidità, l’arrivismo e tante altre brutte cose che li aiutano a porsi in uno stato superiore e illusorio. Oggi, dopo vari attacchi del pd che pagava e inviava propri utenti sul blog di grillo e su facebook a contestare grillo, per poi pubblicare articoli dicendo che il movimento era spaccato, Napolitano finalmente parla di governo programmatico, democratico su proposte fatte per alzata di mano (come espressamente previsto dall’art 70-76-77 della costituzione) Poi vorrei dire ai cani..ai fido..hem ai giornalisti, NOI ATTIVISTI CI CONOSCIAMO TUTTI!, da qui alla sicilia se parlate di spaccature poi dovete citare delle fonti e inserire delle prove e non passare il tempo ad attaccare nuovi arrivati che non hanno ancora messo le mani in tasca agli italiani come fanno loro da vent’anni, hanno tolto la vita alle persone e pensano di cavarsela puntando il dito contro gli ultimi arrivati? e voi bastardi gli andate dietro, perché siete delle puttane, ci mangiate, vi divertire a inventare pur di campare..L’italiano medio crede ancora alla pluralità dell’informazione, ma se i giornali e le tv sono comandate dalla politica e dalle banche che peraltro sono gli stessi enti che vi hanno messo in crisi, perché non cominciare a farsi domande ovvie? 78 POSTO COME LIBERTA’ DI STAMPA NEL MONDO, sotto il burundi, non siamo nemmeno più etichettati come paese semi-libero..ma l’arte dell’italiano coglione é quella di leggere il giornale e ripetere a pappaggalo tutto ciò che gli viene detto dal fastoso giornalista di turno, fobia di massa..perché i giornalisti non iniziano a fare il loro lavoro invece di fare gossip e prendersela per il cognato di grillo che passa con il rosso, mamma che persona abbietta…E INVECE LORO CHE RUBANO SOLDI PUBBLICI, COSTRUISCONO LE PARTECIPATE A DANNO DEI CITTADINI, FANNO AFFARI CON LE MULTIUTILITY CON GLI INCENERITORI E CHE APPLICANO LA VIOLENZA PER CONDURRE GRANDI OPERE I CUI INTERESSI SONO LEGATI A DOPPIOFILO CON LA NDRAGHETA CHE PERALTRO ORMAI E’ RADICATA NEL PD ,COSA SONO??!! Perché non parlano di queste cose? perché devono sparare cazzate e l’italiano finto esperto del bar che filtra solo quelle parole esce e crede di essere un luminare, bravissimo a leggere il giornale, ma molto poco a conoscere la sua costituzione, parte integrante del suo paese e allora arriva un fiume intrecciato di parole contorte che si mischiano nell’arte oratoria (detto verbalmente arte di mentire), il suo giornalista più coglione di lui non ha saputo citare la costituzione ma solo servire il suo padrone a fronte di un lauto guadagno. Tutti esperti di fumo..e poi mi ritrovo a doverli smontare io sulle pagine facebook, metterli a nudo..Grillo é cattivo perché dice le parolacce, E TU SEI UNA MERDA PERCHE’ SEI UN ASSASSINO, ecco qual’è il punto, ci siamo già dimenticati le morti, i suicidi, le grandi manifestazioni, la disoccupazione? Il pd é realmente spaccato, stanno sorgendo un sacco di gruppi nazionali su fb dove si scannano in continuazione, perché allora visto che si comportano come le portinaie del quartiere non citano quello! e mentre il movimento 5 stelle vuole ricostruire il paese loro fanno questo, PARLANO DI STRONZATE, con tattiche subdole e ridicole per cercare il pelo nell’uovo, SCARICARE LA COLPA SU ALTRI PER NON DIRE, “SIAMO NOI I COLPEVOLI”, un classico di chi non ha mai voglia di fare un cazzo..Oppure cercando l’indirizzo di Beppe Grillo da diffondere, be io a breve pubblicherò i loro!

Annunci

Una risposta a “Fatevi una dose di Neuroni!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...