L’evoluzione della specie

Siamo qui a parlare di teorie darwiniani, si perché parliamo dell’inizio di una nuova era, un’era in cui molti di quelli che erano vecchi archetipi umani stanno lentamente svanendo. Nuove generazioni evolute, meno schematiche, più intelligenti con un’ottima capacità di apprensione, i bambini di ultima generazione sono 20 volte più intelligenti di un bambino di 20 anni fa..
Il cambiamento si avrà con le nuove generazioni, non con le vecchie..c’è stato una sorta di salto evolutivo negli ultimi 40 anni, le generazioni più vecchie della mia, hanno ancora nel dna sentimenti umani che per me sono inconcepibili, invidia, gelosia, paura…fanno parte di una natura umana destinata a scomparire. Questo pone gli adulti di mezza età a sentirsi superiori a qualsiasi altro essere umano sia differente da loro e non intendo per colore della pelle o per razza, intendo per età..e spandono con le loro vibrazioni ancora queste onde e che regolano le persone piu sensibili, che le captano, le innervosiscono, le infastidiscono, quello che pensa un giovane oggi, é perché tanta stupidità?…ma non tutti, quelli della mia generazione sono in pochi.
La prima evoluzione riguarda l’intuito che va oltre la ragione, la può anche annichilire, perché l’intuito regola completamente la nostra vita, va oltre la ratio, per farci capire realmente cosa é giusto e cos’è sbagliato, le percezioni di alcuni della mia generazione sono più alte, sicuramente invece sono altissime in tutti e ribadisco tutti i neonati di ultima generazione, alcuni anche con capacità speciali ( qui mi soffermo).
Stiamo assistendo ad un cambiamento epocale, un cambiamento fatto dai primi mammiferi alle spalle dei dinosauri..già, perché sono già apparsi i mammiferi di ultima generazione mentre questi combattono…sono solo un inizio, rudimentale, ancora poco cosciente del mondo e dell’universo, pochi sono quelli illuminati, altri sono nascosti, altri come me si sono dovuti abbassare di livello…ma la natura non scherza, é in grado di rendere più intelligenti e più precise le sue creature di quelle precedenti, anche se queste erano più vecchie e più radicate..come di diceva darwin..creature che si adattano al cambiamento diventano più forti e argute. Forse la natura da sola farà una selezione, forse vi sarà una lenta e inseroabile estinzione, fatto sta dopo millenni, solo adesso si é deciso di condividere la conoscenza..siamo in ritardo di 2000 anni sul percorso, ancora dei neonati a confronto della tecnologia che utilizziamo

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...